Privacy Policy

PCM 602 EV

Unità modulare a doppio ingresso

Il microprocessore basato sulle unità modulari PCM 602EV offre altissime prestazioni e sicurezza negli ambienti industriali. La scheda PCM 602EV è in grado di gestire 2 ingressi analogici indipendenti con una trasmissione a 4-20mA. Monitorano, in tempo reale, la presenza di componenti infiammabili o tossici, mostrando nel display frontale la concentrazione, espressa in %LEL o ppm rispettivamente. Le caratteristiche tecniche e la pianificazione innovativa mette il PCM 602EV tra le attrezzature più avanzate per il monitoraggio dell'ambiente industriale.

La loro modularità, la completa espandibilità e la possibilità dell'interfaccia proporzionale a 4-20 mA, insieme alla disponibilità dei relè di uscita per il comando locale rendono questo sistema adatto per svariate installazioni. Le unità modulari possono essere collegate ad una alimentazione 24Vcc o 220Vca 50Hz. L'esecuzione modulare permette di concentrare in un unica griglia da 19", una unità di alimentazione e 8 schede PCM 602EV se in esecuzione a 24 V cc o fino a 10 PCM 602EV a 230Vac. I moduli PCM 602EV gestiscono i segnali provenienti dai rilevatori fornendo ai rilevatori una tensione di alimentazione controllata. Sulla piastra frontale del PCM 602EV, è presente un OLED Pictiva 96x64 che fornisce una lettura continua della concentrazione misurata e, in caso di allarme, la soglia di allarme raggiunta. Ogni soglia o funzione è visualizzata da un doppio LED. Le funzioni di riconoscimento, reset, programmazione vengono attivati ​​da 3 pulsanti. Tre soglie di allarme programmabili dall'utente e un messaggio di guasto vengono attivati da relè indipendenti ogni qual volta una qualsiasi di queste condizioni si verifica. L'uscita interattiva RS485 è stata implementata per consentire a questo sistema modulare di comunicare col PC per la programmazione e il controllo dei sistemi.

Leave a Reply