Sistema BESS e rilevazione gas

Sistemi BESS e rilevazione gas

I sistemi BESS (Battery Energy Storage System) sono sistemi di stoccaggio dell’energia che utilizzano batterie per immagazzinare energia elettrica. Generalmente utilizzati per accumulare energia da fonti rinnovabili come il sole o il vento, consentono una distribuzione più uniforme dell’elettricità sulla rete. Tuttavia, il processo di ricarica e scarica delle batterie potrebbe innescare reazioni chimiche che producono gas potenzialmente pericolosi, come l’idrogeno. L’idrogeno è altamente infiammabile e può costituire un rischio di incendio o esplosione se non gestito correttamente. La rilevazione di gas all’interno dei sistemi BESS rappresenta quindi un essenziale aspetto al fine di identificare problemi operativi o guasti alle batterie, permettendo così di intervenire tempestivamente per prevenire situazioni critiche.

Sistemi BESS - BESS systems

Le sfide tecniche all'interno dei sistemi BESS

Nonostante i progressi che nel corso degli ultimi anni sono statiBESS inside fatti, esistono ancora molti rischi da affrontare. L’ambiente operativo dei sistemi BESS può essere caratterizzato da variazioni di temperatura, umidità e pressione, che possono compromettere la prestazione dei sistemi di rilevazione gas, così come i materiali utilizzati all’interno delle batterie stesse potrebbero influenzare la sensibilità e l’affidabilità dei sensori nel tempo. Proprio per questo motivo la scelta della tecnologia del rilevatore di gas da inserire nei sistemi BESS è di fondamentale importanza e viene dettata da vari fattori come la sensibilità richiesta, l’ambiente operativo e le condizioni.

 

I principali rischi nei sistemi BESS

All’interno dei sistemi BESS le batterie al litio sono comunemente le più utilizzate e possono essere soggette a diversi malfunzionamenti se non gestite correttamente. Cortocircuiti, sovraccarichi, guasti o errori di progettazione potrebbero portare a incendi o esplosioni. I principali rischi legati al gas nei sistemi BESS comprendono:

  • Rischio di incendio o esplosione
  • Rischi per la salute umana
  • Rischi ambientali
  • Rischi di danni alle infrastrutture

 La rilevazione gas all’interno dei sistemi BESS rappresenta un elemento chiave per garantire la sicurezza e permetterne il corretto funzionamento.

I nostri prodotti per i sistemi BESS

Per avere una rilevazione sicura ed efficace all’interno dei sistemi BESS, i nostri rilevatori di gas della serie SMART 3G sono l’ideale:

Rilevatore gas, industriale, settore farmaceutico, idrogeno Pharmaceutical Hydrogen

SMART 3G D2

Idoneo per rilevare in aree classificate la presenza di sostanze infiammabili, gas tossici, refrigeranti e ossigeno.
Certificato ATEX, IECEx e SIL2/3

Rilevatore gas, industriale, settore farmaceutico, Pharmaceutical industry

SMART 3G D3

Idoneo per rilevare in aree classificate,
Certificato ATEX, IECEx e SIL2/3, consente una taratura in campo non intrusiva.

MULTISCAN++ S2 centrale rilevazione gas, industriale, Pharmaceutical industry

MULTISCAN ++S1/++S2

Progettate per soddisfare la più ampia richiesta di flessibilità da parte del mercato, consentono la gestione di massimo 264 rilevatori. Certificate ATEX e SIL.

L'utilizzo della Realtà Aumentata

Attraverso l’utilizzo della realtà aumentata è possibile visionare nel dettaglio i nostri rilevatori gas, aprirli per vedere i componenti e leggere dei dettagli tecnici. 

I nostri rilevatori in realtà aumentata sono disponibili su Instagram.

Seguiteci su Linkedin

Seguiteci su Instagram

This site is registered on wpml.org as a development site.